4 giugno: Pentecoste

Stampa
PDF
19 maggio: festa di PentecosteLa nostra vita è avvolta dall'Amore di Dio... che con il suo Santo Spirito illumina la vita, i pensieri e le azioni dei suoi "poveri"...
E così la Chiesa vive e si rinnova istante dopo istante: è consigliata, è resa forte e timorata, possiede la scienza, la sapienza e l'intelletto, e ha pietà dei suoi piccoli... e ogni attimo è inondata da questi preziosi doni che sgorgano dall'Amore di Dio.
Ecco qualche semplice video che può aiutarci a comprendere questi immensi misteri...

 

18 giugno: Corpus Domini

Stampa
PDF

2 giugno: Corpus Domini
O inapprezzabile e meraviglioso convito, che dà ai commensali salvezza e gioia senza fine! Che cosa mai vi può essere di più prezioso? Nessun sacramento in realtà è più salutare di questo: per sua virtù vengono cancellati i peccati, crescono le buone disposizioni, e la mente viene arricchita di tutti i carismi spirituali. Nella Chiesa l’Eucaristia viene offerta per i vivi e per i morti, perché giovi a tutti, essendo stata istituita per la salvezza di tutti...      (dalle «Opere» di san Tommaso d’Aquino)

23 e 24/6: I Cuori di Gesù e Maria

Stampa
PDF

Sacri Cuori di Gesù e Maria

Maria meditava nel suo cuore tutto ciò che assimilava con la lettura, la vista, l’udito, e che crescita grande realizzava nella fede, che acquisto faceva in meriti, di quanta saggezza veniva illuminata e di quale incendio di carità andava sempre più avvampando!

Schiudeva verso di sé la porta dei misteri celesti e si colmava di gioia, si arricchiva copiosamente del dono dello Spirito, orientandosi verso Dio, e nel medesimo tempo si conservava nella sua profonda umiltà.
 

Devozione al Sacro Cuore

Stampa
PDF

Devozione al Sacro Cuore
In questo video abbiamo raccolto il cuore dell'Enciclica del Venerabile Pio XII su questa antica Devozione. Egli la spiega basandosi sulla Scrittura ed attingendo dalla Tradizione della Chiesa.
Ponendoci all'ascolto di questo magistero ci accorgeremmo della profonda attualità non soltanto della pia pratica, ma soprattutto del suo contenuto, ossia dell'Amore di Cristo Gesù e del Suo Cuore trafitto, nonchè dell'Amore del Cuore Immacolato della Madre, sempre attenta a salvare noi peccatori che tanta sofferenza costarono al Suo Figlio Divino.

24 giugno: San Giovanni Battista

Stampa
PDF

24 giugno San Giovanni Battista
La Chiesa festeggia la natività di Giovanni, attribuendole un particolare carattere sacro.
Di nessun santo, infatti, noi celebriamo solennemente il giorno natalizio; celebriamo invece quello di Giovanni e quello di Cristo.
Giovanni però nasce da una donna avanzata in età e già sfiorita. Cristo nasce da una giovinetta vergine. Il padre non presta fede all’annunzio sulla nascita futura di Giovanni e diventa muto. La Vergine crede che Cristo nascerà da lei e lo concepisce nella fede.

29 giugno: Santi Pietro e Paolo

Stampa
PDF

29 giugno: Santi Pietro e Paolo
Il martirio dei santi apostoli Pietro e Paolo ha reso sacro per noi questo giorno. Noi non parliamo di martiri poco conosciuti; infatti «per tutta la terra si diffonde la loro voce e ai confini del mondo la loro parola» (Sal 18, 5).
Questi martiri hanno visto ciò che hanno predicato. Hanno seguito la giustizia. Hanno testimoniato la verità e sono morti per essa. Il beato Pietro, il primo degli apostoli, dotato di un ardente amore verso Cristo, ha avuto la grazia di sentirsi dire da lui: «E io ti dico: Tu sei Pietro» (Mt 16, 18).

La santa Cresima

Stampa
PDF
I “Fioretti” e i Santi

La Cresima è una tappa di quel cammino permanente che conduce sempre più “dentro la vita di fede” ed è strettamente  legata al Sacramento del Battesimo, tanto da essere chiamata anche Confermazione. Infatti è la conferma degli impegni battesimali.
La Cresima segna quindi l'inizio - e non la fine - di un nuovo cammino, in cui Cristo deve essere sempre più presente come Persona viva che nella Santissima Trinità ci fortifica con i suoi sette Doni per intraprendere questo cammino.

11 giugno: SS.ma Trinità

Stampa
PDF
SS.ma Trinità

Non è facile parlare del mistero della SS.ma Trinità! Facendoci aiutare dal magistero di Benedetto XVI possiamo cogliere parole vivissime con le quali ci viene ricordato che i misteri di Dio non sono impenetrabili, ma vanno accolti così come Gesù stesso ce li ha spiegati, esposti. In questa Solennità disponiamoci, dunque, ad accoglierne il Mistero... Dio stesso allora farà il resto: infatti Lui non si rivela ai curiosi, ai pianificatori di una certa sapienza umana, ma rivela Se stesso e i suoi misteri agli umili, ai veri poveri bisognosi di Lui, ai piccoli di cuore.


Corpus Domini e culto Eucaristico

Stampa
PDF
Trattato della vera devozione a Maria




Rileggendo l'illuminante Magistero di Benedetto XVI abbiamo pensato cosa buona proporvene, in video, alcuni passi che possono significatamente aiutarci a presentire la "grandezza" del Mistero e del culto a cui nella sua semplice profondità la Festa del Corpus Domini ci pone innanzi:

Il mistero Eucaristico e il culto dell'Eucarestia
    
La festa del Corpus Domini      

Raccogliamo di seguito anche altri video che, seppur nella loro semplicità, ben coronano: