Mercoledì delle Ceneri

Stampa
PDF
Mercoledì delle Ceneri



Così dice il Signore: Ritornate a me con tutto il cuore, con digiuni, con pianti e lamenti.  Laceratevi il cuore e non le vesti,  ritornate al Signore, vostro Dio,  perché egli è misericordioso e pietoso,  lento all'ira, di grande amore,  pronto a ravvedersi riguardo al male. Chi sa che non cambi e si ravveda e lasci dietro a sé una benedizione?
 

Il digiuno cristiano

Stampa
PDF
Il digiuno


In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 'State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro, altrimenti non c'è ricompensa per voi presso il Padre vostro che è nei cieli.
Dunque, quando fai l'elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipòcriti nelle sinagoghe e nelle strade, per essere lodati dalla gente.  In verità io vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa.

 

 

Confessione e Santità

Stampa
PDF
Confessione e Santità

Nella Confessione, il peccatore pentito, per l'azione gratuita della Misericordia divina, viene giustificato, perdonato e santificato, abbandona l'uomo vecchio per rivestirsi dell'uomo nuovo.
Solo chi si è lasciato profondamente rinnovare dalla Grazia divina, può portare in se stesso, e quindi annunciare, la novità del Vangelo.




 

 

Naturalmente era uscito...

Stampa
PDF

Rosarium n. 4 del 2016



ecco finalmente disponibile anche online
il numero di ROSARIUM,
(
la nostra rivista di collegamento)
pubblicato e distribuito
agli inizi del mese di dicembre


In questo tempo così "carico e importante"
ecco che non vogliamo trascurare, nel nostro piccolo,
di proporvi alcune riflessioni che speriamo possano 
aiutarvi meglio vivere la grazia di questi giorni
cliccate sulla copertina a fianco e scoprirete... "una guida"!


 

Ma... per i più piccoli?

 

19 febbraio: beato Alvaro

Stampa
PDF
19 febbraio: beato Alvaro de Cordoba



Un beato apparentemente sconosciuto eppure è stato lui a promuovere la pia pratica della Via Crucis. I Francescani studiarono  e meditarono la Passione di Cristo, il beato Alvaro la mise in pratica: ecco il prezioso lavoro di squadra della Divina Provvidenza, quando i Santi nella Chiesa operano soltanto per la gloria di Dio. Da questa storia si spiega anche la nascita e lo sviluppo della tradizione in Spagna delle tante Vie Crucis impreziosite nell'arte e nelle processioni della Settimana Santa. Che questo video sia di aiuto a tutti noi specialmente in Quaresima. Buona meditazione
 

13 maggio: il Papa di Fatima

Stampa
PDF
13 maggio: il Papa di Fatima




Siamo nel Centenario di Fatima ed anche della consacrazione episcopale di Pacelli in quel meraviglioso 13 maggio 1917. Pochi conoscono tutto l'iter che ha portato Fatima ad essere la prima Apparizione mariana entrata ufficialmente nel magistero pontificio. Pio XII ha fatto questo e ha detto cose sublimi sulla preghiera del Rosario e della sua importanza per ottenere la vera Pace, che sono di una attualità coinvolgente. Perché non proviamo ad ascoltare questi preziosi suggerimenti? Buona meditazione

24 febbraio: beato Costanzo

Stampa
PDF
24 febbraio: beato Costanzo da Fabriano




Il beato Costanzo fa parte di quella schiera di santi di cui poco o nulla si conosce della loro vita, ma che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della Chiesa, a vantaggio degli uomini di ogni tempo. Storie, dunque, sempre attuali capaci di arricchire i veri intenditori delle "cose di Dio" (cfr.Mt.16,21-23).




 

2564

Stampa
PDF
13 maggio: il Papa di Fatima




Siamo nel Centenario di Fatima ed anche della consacrazione episcopale di Pacelli in quel meraviglioso 13 maggio 1917. Pochi conoscono tutto l'iter che ha portato Fatima ad essere la prima Apparizione mariana entrata ufficialmente nel magistero pontificio. Pio XII ha fatto questo e ha detto cose sublimi sulla preghiera del Rosario e della sua importanza per ottenere la vera Pace, che sono di una attualità coinvolgente. Perché non proviamo ad ascoltare questi preziosi suggerimenti? Buona meditazione

2565

Stampa
PDF
24 febbraio: beato Costanzo da Fabriano




Il beato Costanzo fa parte di quella schiera di santi di cui poco o nulla si conosce della loro vita, ma che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della Chiesa, a vantaggio degli uomini di ogni tempo. Storie, dunque, sempre attuali capaci di arricchire i veri intenditori delle "cose di Dio" (cfr.Mt.16,21-23).