• 2 agosto: il Perdono di Assisi

    Una notte dell'anno del Signore 1216, nella chiesetta della Porziu...

  • 8 agosto: San Domenico

    Domenico era dotato di grande santità ed era sostenuto sempr...

  • La Chiesa che soffre

    I cristiani sono perseguitati oggi più che agli inizi della ...

  • Scuola di contemplazione e silenzio

    Recandosi a Pompei per la Supplica e la recita del santo Rosario...

  • Patrona e Regina dei Domenicani

         Desideriamo farvi conoscere una storia verament...

  • Tutti i misteri del Rosario

    Vogliamo proporvi la meditazione dei 20 misteri del rosario offren...

  • Un'autentica mariologia

    Nel 1988, su richiesta di san Giovanni Paolo II, la Congregazion...

  • Suggerimenti per le vacanze

    C'è sempre grande frenesia per decidere cosa portare...

  • 6 agosto: la Trasfigurazione

    Il mistero della sua Trasfigurazione Gesù lo manifestò a...

  • La famiglia

    Un grande dono del Signore all'umanità, che per ess...

  • Nunzio di pace e di amore, e di misericordia, il trionfante vessillo del Rosario

    Beato Bartolo Longo
  • La campana ha chiamato e l’angelo è venuto. Lieve lieve ha sfiorato con l’ala di velluto il povero paese. Poi con gli ultimi tocchi, se n’è volato via: a portar la preghiera degli umili a Maria

    Diego Valeri
  • Fatevi aiutare dai misteri del Rosario, recitandolo lentamente e immergendovi appunto nel mistero

    Card.Carlo Maria Martini
  • Coloro che perseverano nella preghiera del Rosario, a volte austera e arida, camminano verso la preghiera contemplativa dello spirito

    Jean Lafrance
  • Non si è più la stessa persona dopo un Rosario: si è più umili, più poveri, e quindi più vicini alla capitolazione definitiva del peccatore di fronte alla misericordia

    P. M.-D. Molinè
  • Se si osserva attentamente la preghiera del Rosario, si nota che in Occidente l’equivalente della preghiera di Gesù, la via di povertà e di umiltà di cui abbiamo bisogno per giungere all’assorbimento della preghiera incessante

    Jean Lafrance
  • La preziosa corona del Rosario è il rimedio più efficace a richiamare il mondo all’amore di Gesù Cristo

    Beato Bartolo Longo
  • Prese di nuovo la sua corona, e ricominciò a dire il Rosario; e, di mano in mano che la preghiera usciva dal suo labbro tremante, il cuore sentiva crescere una fiducia indeterminata

    Alessandro Manzoni
  • Il Rosario è una pratica di pietà con cui Maria ci aiuta a contemplare l’azione di Dio per gli uomini, attraverso la sua propria storia sacra

    G:Blaquière
  • La Carità non può produrre che Carità; il bene è il padre del bene

    Beato Bartolo Longo
  • Un’Ave Maria, detta per l’eterna gloria di Dio con la rinunzia di se’, vale più di mille salteri recitati di propria volontà per se stessi

    Giovanni Taulero
  • 1.    In parrocchia, nella comunità, in famiglia: Il Rosario!

    Don Giacomo Alberione
  • Il Rosario è riposo, aprendomi alla pace della tua presenza, Maria, e apprezzando la serenità del tuo silenzio pieno di affetto materno

    Jean Galot
  • Signora perfetta dell’Armonia, musica del rosario che ci riporta a Dio, Sorella che conosce i nostri cuori : ogni nostra pena, ogni peccato,  Vergine Madre che ha sempre illuminato la terra dopo Eva caduta nel peccato. Madre di Cristo illuminami! Ch’io possa dire di te con vere, semplici parole

    Elio Fiore
  • E’ con la corona alla mano e col meditare i misteri della nostra redenzione che noi possiam sempre pregare senza mai stancarci

    Beato Bartolo Longo
  • Madre di tutti gli uomini/ Signora perfetta dell’Armonia,/ musica del rosario che ci riporta a Dio,/Sorella che conosce i nostri cuori / Ogni nostra pena, ogni peccato,/ Vergine Madre che ha sempre illuminato/ la terra dopo Eva caduta nel peccato,/ Madre di Cristo illuminami! Ch’io possa dire di te con vere, semplici parole

    Elio Fiore
  • Il Rosario è una corona di preghiere / elevate alla Madonna./ Del cui amore materno di ninnananna,/l’umanità affogata oggi,/ in conflitti e dolore, ha estremo bisogno

    Giuseppe Bonaviri
  • Con il primo mistero gaudioso, io penso all’Annunciazione del Beato Angelico. … A un cristiano la bellezza non può bastare; ma è solo un tramite per la verità

    Manlio Cancogli
  • Da ogni grano del Rosario/ su mille affanni ed attese,/ profonda, una pace

    Irene Barocci
  • O Regina degli angioli, o Maria,/ ch’adorni il ciel con tuoi lieti sembianti,/ e stella in mar drizzi i naviganti/  porte segno di diritta via

    Giovanni Boccaccio
  • La Carità solleva, la Carità educa, la carità rigenera, la Carità riporta nel mondo morale le più grandiose e insperate vittorie

    Beato Bartolo Longo
  • Il Rosario è la preghiera che fra tutte è la più bella, la più ricca di grazie, quella che più piace alla santissima Vergine

    San Pio X
  • La devozione a Maria è un segno infallibile di eterna salute

    San Bernardo da Chiaravalle
  • O Vergine, o Signora, o Tuttasanta, che bei nomi ti serba ogni loquela! Più di un popol superbo esser si vanta in tua gentil tutela

    Alessandro Manzoni
  • Ave Maria! Quando su l’aure corre l’umil saluto, i piccoli mortali scovrino il capo, curvano la fronte Dante e Aroldo

    Goisuè Carducci
  • Chi muove a Gesù/ senza Maria,/ s’affanna di più / e allunga la via

    Luigi Costantini
  • La Recita del Rosario sia per noi il palpito, il pensiero, la parola di ogni giorno

    Beato Bartolo Longo
  • Vergine bella, che di sol vestita, coronata di stelle, al sommo Sole piacesti si che ‘n te sua luce ascose, amor mi spinge a dir di te parole; ma non so ‘ncominciar senza tu’aita e di Colui ch’amando in te si pose

    Piero Berzomati
  • Maria è “la Donna vestita di sole”, nella quale i raggi purissimi della bellezza umana si incontrano con quelli sovrani, ma accessibili, della bellezza soprannaturale

    Paolo VI
  • Signore dolce, ave! / Dall’astro tuo del pianto/ Odi il sabato e il canto/ Umile a Te salir

    Antonio Fogazzaro
  • Ave Maria! Nell’ultima ora del viver mio il moribondo spirito tu raccomanda a Dio! Chi nel tuo bacio muore si sveglierà nel bacio del Signore

    Arnaldo Fucinato
  • Tu dici ancora quella orazione. Tieni il rosario tra le mani pie. Non muove i labbri, un tremito leggero? Ma non scorrono più le ave-marie, e tu contemplerai sempre un mistero.  

    Giovanni Pascoli
  • La carità è la vera sorgente della Pace e della Fratellanza umana.

    Beato Bartolo Longo
  • Ave Maria! Conservami immacolata e pura l’anima tra le insidie di questa terra oscura;e se peccai talora, Vergine Santa, a me perdono implora

    Clemente Rebora
  • Quando anch’io sarò dentro la terra con le mani giunte sul petto, all’un de’ polsi avrò un rosario: questo. E gran pace, finalmente, in cuore, fratello

    Ada Negri
  • Il Rosario è la preghiera non liturgica insieme più efficace e più semplice per fare di ogni casa quella “casa di Dio” che fu la “la casa di Nazareth”

    Darulo Veneruso
  • Tu sei specchio senza macchia che rifletti l’immagine del verbo umanato. Tu sei un ritratto prezioso senza errori di tutta la Santità di Lui

    Beato Bartolo Longo
  • Se vogliamo essere veri cristiani, dobbiamo riconoscere il rapporto essenziale , vitale che unisce la Madonna a Gesù e che apre a noi la via che a lui ci conduce

    Paolo VI
  • Ave o Maria: di chi muore e si lagna giunga il singulto sino alla tua vetta, sino al tuo sogno, sino a la tua magna misericordia, e in Essa si rimetta

    Grazia Deledda
  • Vergine, cattedrale del silenzio, anello d’oro del tempo e dell’eterno: tu porti la nostra carne in paradiso e Dio nella carne. Vieni e vai negli spazi a noi invalicabili.  

    Padre David Maria Turoldo
  • Maria, ti chiediamo: è possibile ancora a noi, all’uomo è ancora dato sul limite della sua totale distruzione, sperare che l’eccidio dell’essere creato sia spento, sia fermato e soffocato?

    Giovanni Testori
  • E’ mezzogiorno. Vedo la chiesa aperta. Bisogna entrare. Madre di Gesù Cristo, io non vengo a pregare. Io non ho niente da offrire e niente da domandare, io vengo solamente, o Madre, a vederti. Vederti, piangere di felicità, sapere che sono tuo figlio e che tu ci sei

    Paul Claudel
  • Risveglia la tua fiducia nella Santissima Vergine del Rosario.. Devi avere la fede di Giobbe!..Santa Madre adorata, io ripongo in Te ogni mia afflizione, ogni speranza, ogni fiducia  

    Beato Bartolo Longo
  • La Carità di Cristo è fuoco vivo, intende a dilatarsi sulla terra, e non guarda confini. Il campo della Carità è così vasto che produce svariati belli e gradevoli frutti di salvezza alla civile famiglia

    Beato Bartolo Longo
  • Se vogliamo aiutare le anime del Purgatorio, applichiamo loro il Rosario, che arreca loro grande sollievo

    Sant’Alfonso Maria de’Liguori
  • La preghiera è la “forza debole” dei cristiani: ma anche la forza, quella con cui accompagna Gesù fino alla croce. Il Rosario è stato anche la preghiera dei martiri

    Andrea Riccardi
  • Il Rosario era il mezzo migliore per ottenere delle grazie: Molti problemi, molti Rosari”; e più ce n’era bisogno, più ne dicevamo

    Giovanni Marchi
  • Il Rosario è uno strumento che la sapienza cristiana è riuscita a creare per consentire a tutti di fruire in modo autentico del carisma della contemplazione

    Umberto Santarelli
  • Voi nasceste per divenire la Madre di Dio e per essere la Madre degli uomini, la Signora suprema degli uomini, nostra speranza, nostro asilo, nostro rifugio, nostra consolazione

    Beato Bartolo Longo
  • La corona del Rosario è simbolo di santità

    Piero Berzomati
  • Il Rosario era un momento di festa per mia madre e un atto di “carità fiorita” per chi lo compiva

    Alberto Magone
  • Il Rosario guarisce l’animo ottuso o ferito, e dà ali alla “preghiera del cuore

    Don Elio Torrigiani
  • Il lampo di un mistero della vita del Signore o della S.Vergine, mentre si recitano le “Ave Maria”, è in grado di ridare misura ai nostri gesti e ai nostri pensieri

    Don Elio Torrigiani
  • Ci sono preghiere “da bosco e da riviera”. Il Rosario è una di queste, anzi lo è per eccellenza: può essere la rete che tiene insieme tempi e luoghi della nostra giornata

    Don Elio Torrigiani
  • La carità è la chiave che serra e disserra i cuori più impenetrabili e li schiude a sentimenti benevoli ed amorevoli

    Beato Bartolo Longo
  • La Madonna del Rosario è nella sua espressione e nella sua attrazione una delle forme più alte che portano ad arricchire la fede

    Louis Marie Personè
  • Madonna del Rosario. Ricordo d’infanzia anche questo, tra i più sublimi e tra i più venerandi. La vita di Gesù si svolge attraverso l’incanto e l’esaltazione

    Louis Marie Personè
  • La fede è l’unica chiave per poter penetrare tutti i misteri di Gesù e di Maria, ricordati dal santo Rosario. Più forte sarà la nostra fede, più meritorio sarà il Rosario

    San Louis Marie Grignion de Montfort
  • Senza la meditazione dei sacri misteri della nostra Redenzione, il Rosario non sarebbe quasi altro che un corpo senza anima una materia eccellente priva della sua forma che è la meditazione, essendo questa ciò che distingue il Rosario dalle altre devozioni

    San Louis Marie Grignion de Montfort
  • Voi avete compreso che una giornata senza preghiera è come il cielo senza sole, il giardino senza fiori. Perciò vi siete preso l’impegno di recitare ogni giorno una decina almeno del santo Rosario

    Paolo VI
  • Avvocata del genere umano, amantissima di noi mortali, accumulatrice dei nostri meriti, antesignana della vita, acquedotto e canale delle misericordie di Dio

    Beato Bartolo Longo
  • La conoscenza di Gesù Cristo è la scienza dei cristiani, la scienza della salvezza. Rosario benedetto, che ci dai questa scienza e conoscenza di Gesù

    San Louis Marie Grignon de Montfort
  • Piccolo fanciullo ti amai come Madre; fatto anziano crebbe in me l’ardente amore. Accoglimi nei cieli, uno tra i celesti, e proclamerò di aver conquistato così gran premio, con il tuo patrocinio

    Leone XIII
  • Maria è la creatura “tota pulchra”; è lo “speculum sine macula”; è l’deale supremo di perfezione che in ogni tempo gli artisti hanno cercato di riprodurre nelle loro opere

    Paolo VI
  • Pregando  il popolo di Dio si ancora più fortemente ai dogmi della sua fede. Recita il Rosario, si rifugia nel passato identificandosi con Maria nell’evoluzione della sua vita insieme a Cristo

    Edward Schillebeecks
  • A fare il bene c’è sempre da guadagnare.

    Beato Bartolo Longo
  • Non c’è mezzo più sicuro per invocare la benedizione di Dio sulla famiglia e soprattutto per preservare la pace e la felicità della casa, della recita quotidiana del Rosario

    Pio XII
  • Il Cristo in persona – Redenzione personale perché lui stesso è la Redenzione – è il centro di questa preghiera mariana in cui tutta l’attenzione è incentrata sui misteri viventi di Cristo

    Edward Schillebeecks
  • Senza questo radicamento nella preghiera, il nostro pensiero cristiano si dissolverebbe in ideologie sterili, la nostra vita cristiana si ridurrebbe ad una attività puramente umana

    Paolo VI
  • Volete conoscere Cristo? Due sono le strade buone: il Vangelo e il Rosario. Il Vangelo racconta, il Rosario prega

    Padre Enrico Maria Rossetti
  • Cosa diventerei io se non avessi la divina consolazione del Rosario? La sua sovrana virtù mi immerge negli abissi sempre nuovi dell’adorazione e della gratitudine

    Ernesto Psichari
  • Io non so come mai una devozione così piccola in apparenza sia il marchio infallibile della salvezza eterna

    San Louis Marie Grignion de Montfort
  • Fammi sentire nel cuore la tua dolce  voce di Madre e Regina delle Grazie, affinché inebriato da tanta dolcezza, allontani tutti i piaceri dei sensi e della terra e gusti solo il servirti e l’amarti

    Beato Bartolo Longo
  • La pietà mariana ci conduca a Cristo, non ci distolga dal culto supremo che a lui dobbiamo, ma piuttosto a lui ci avvicini sempre più

    Paolo VI
  • In un epoca in cui la virtù della fede in Dio è esposta ogni giorno a così gravi e pericolosi assalti, il cristiano trova nel Rosario mezzi abbondanti per alimentarla e rafforzarla

    Leone XIII
  • Il Rosario recitato con la meditazione dei misteri rende facile la pratica della virtù e ci arricchisce di grazie e di meriti

    San Louis Marie Grignion de Montfort
  • Il grande interesse soprannaturale del Rosario non si basa tanto sulle rivelazioni private di Lourdes o di Fatima come alcuni credono, ma soprattutto sulla sostanza dottrinale, l’insegnamento e la raccomandazione esplicita della Chiesa

    Padre Matthew Crawley
  • Bisogna essere convinti che la preghiera del Rosario è più la preghiera di Maria che la nostra: qui sta la chiave della sua potenza e del suo incanto sul cuore di Dio

    Card.Leo Joseph Suenens
  • La carità non ha occhi per vedere i peccati altrui

    Beato Bartolo Longo
  • La vita propria dell’anima cristiana è la vita divina. Per avere questa vita in voi, voi vi impegnate ad elevare la vostra mente a Dio con una delle preghiere più semplici e più complete: il S.Rosario è infatti uno dei modi più belli per mettersi a colloquio con il cielo

    Pio XII
  • Se il cristianesimo perfetto è piena corrispondenza fra la missione eterna della storia della salvezza e la vita personale, questo cristianesimo si trova perfettamente in Maria

    Karl Rahner
  • Noi poveri peccatori invochiamo Maria per l’ora della nostra morte: ella è “porta del cielo”, e assai più di Pietro la “portinaia celeste” che ci rende accessibile l’accesso alla presenza di suo Figlio

    Karl Rahner
  • Diciamo il Rosario: il cuore di Maria palpita accanto al nostro cuore, nella sua presenza invisibile ma vera

    Enrico Medi
  • Beato chi ama Maria! E più beato chi notte e giorno siede alle porte di si amabile Regina. Ed ogni giorno ascolta i consigli di Lei, ed ogni giorno eleva il suo cuore a Dio

    Beato Bartolo Longo
  • (Maria) è la medicina di tutti i mali… la divina nocchiera della navicella dell’anima tua

    Beato Bartolo Longo
  • Il Rosario corrisponde esattamente al pensiero di Gesù: la preghiera impetrativa deve essere insistente

    Mons.Guglielmo Giaquinta
  • Vi additai una porta sicura alla vostra salvezza: il ricorso alla misericordia del cuore di Maria Santissima, Madre affitta e Madre pietosa degli afflitti.

    Beato Bartolo Longo
  • Diciamo il Rosario: il cuore di Maria palpita accanto al nostro cuore, nella sua presenza invisibile ma vera

    Enrico Medi
  • La luce e l’amore suscitati dalla meditazione dei misteri del Rosario ci permettono di meglio partecipare alla missione della Chiesa

    Paolo VI
  • Il Rosario preghiera semplice e facile, mi aiuta a essere fanciullo, e non me ne vergogno affatto

    Card.Albino Lucani
  • Sui focolari deserti / digrada/ ad un frammento di luna / il suono dell’Ave Maria / e la madre chiude un Rosario / prima di spegnere con un soffio la lucerna

    Don Gualtiero Vintoti
  • Un tempo, per essere più certi del proprio rapporto con Dio, per sentirlo quasi tangibilmente, la sera dopo cena si pregava il Rosario. Oggi il Rosario è stato sostituito dalla televisione

    Carlo Sgorlon
  • Il Rosario non vi sembrerà più interminabile, ma troppo corto, e vi avrà fornito la prova dell’enorme bisogno di preghiera che ha il vostro prossimo

    André Frossard
  • Se il cristianesimo nella sua forma più piena è il puro accoglimento della salvezza di Dio eterno e trino che appare in Gesù Cristo, Maria è il perfetto cristiano, l’essere umano in senso assoluto

    Hans-Urs von Balthasar
  • Il Rosario non è certamente indispensabile per essere buoni cristiani e tuttavia costituisce una valido strumento per imparare l’arte della contemplazione, quella semplice che può essere sperimentata da tutti

    Mons.Carlo Ghidelli
  • Maria è il prototipo dell’uomo “credente”, la madre dei “fedeli”; e siccome la fede si attua sempre per opera dello Spirito Santo, la Vergine è la manifestazione prima ed esemplare dello Spirito di Cristo

    Heribert Múhlen
  • La mancanza di preghiera è un infrangersi dell’armonia morale fra la creatura e il Creatore, è una rottura di relazioni spirituali fra l’uomo e Dio

    Beato Bartolo Longo
  • Quando si conoscono tante persone della cui serietà cristiana non si può dubitare e si vede quale importanza ha preso il Rosario nella loro vita, si diventa prudenti nel giudicarlo

    Romano Guardini
  • La carità non ha alcun limite, non ha che una sola parola: amore!

    Beato Bartolo Longo
  • Col Rosario si può ottenere tutto. Secondo una graziosa immagine, esso è una lunga catena che lega il cielo alla terra; una delle estremità è nelle nostre mani e l’altra in quelle della Vergine

    Santa Teresa del Bambin Gesù

Calendario 2015: agosto

Agosto 2015

Ora, per seguire lo scorrere del tempo, vogliamo proporVi un artigianale calendario a dir poco originale.
Infatti come "grati figli della Chiesa" in tutto cerchiamo di ricevere da Lei la luce che promana dal mistero di Gesù: anche consultando l'annuale calendario, se volete.
Immersi ogni giorno in questa comunione ne siamo fortificati in modo tale da vivere il mistero di questa nostra povera vita come una gratuita testimonianza di amore a Colui che, amandoci per primo, ci ha chiamati all'esistenza e redenti.

Per scaricare il foglio mensile del calendario clicca qui

Per scaricare l'intero calendario 2015 clicca qui

siti utili
Forum del Rosario
liturgia del giorno
sos sostienici